Non sei solo

La parola dell'esperto

Diagnosi, terapia, novità dalla ricerca, comorbilità… c’è tanto da sapere sul mieloma multiplo.

 

Qui vogliamo affrontare i numerosi aspetti clinici della patologia con l’aiuto di un pool di esperti che ci guidano a comprendere meccanismi biologici e farmacologici, sintomatologia ed evoluzione. Il tutto con un linguaggio semplice ma puntuale e preciso grazie alla competenza multidisciplinare di chi, ogni giorno, si confronta con le problematiche cliniche e con le sfide della ricerca.

I nostri esperti rispondono

Alessandro Corso

ALESSANDRO CORSO
Divisione di Ematologia della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo (Pavia).

Trattamenti per il
mieloma multiplo:
qual è la situazione
attuale?

Mi hanno
diagnosticato il
mieloma multiplo,
e ora?

Perché
si verificano
le ricadute nel
mieloma multiplo?

LUCA FRANCESCHINI

LUCA FRANCESCHINI
Policlinico Tor Vergata (Roma).

Come viene
diagnosticato il 
mieloma multiplo?

Cosa sono
i criteri
CRAB?

Quali sono le terapie
più innovative
nell’ambito del MM?

FRANCESCA GAY

FRANCESCA GAY
Divisione di Ematologia, Azienda Ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino (Torino).

Il trapianto autologo
di cellule staminali nel
mieloma multiplo: che
cos’è e chi può farlo?

In cosa consiste
la procedura
di trapianto
autologo?

Cosa succede
dopo il
trapianto
autologo?

MASSIMO GENTILE

MASSIMO GENTILE
Unità Operativa Complessa AO (Cosenza).

Parliamo di
mieloma multiplo:
quanto è
diffuso?

Conosciamo il
mieloma multiplo?
Quali sono le
cause?

Cosa succede alle
cellule del sangue
dei pazienti affetti da
mieloma multiplo?

Esistono dei
“campanelli d’allarme”
per riconoscere il
mieloma multiplo?